Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Spanish
Giovedì, 23 Novembre 2017
I recenti attacchi informatici, i malware sempre più sofisticati e le nuove conformità richiedono una nuova generazione di protezione.

I recenti attacchi informatici, i malware sempre più sofisticati e le nuove conformità richiedono una nuova generazione di protezione.

Lo scorso 20 settembre, presso il C4 Difesa in via Stresa 31/B, si è tenuto il workshop organizzato dalla società Fortinet con AFCEA Capitolo di Roma, sull’evoluzione delle minacce informatiche e sulla nuova generazione dei sistemi di protezione. Questo evento è stato organizzato con l’obiettivo di analizzare le più evolute minacce informatiche e discutere le soluzioni di ultima generazione che intercettano e bloccano le minacce conosciute e sconosciute.

Il Gen.I.C.(r)  Antonio Tangorra – Presidente di AFCEA Capitolo di Roma, ha introdotto l’evento presentando  l’agenda degli interventi.

(Saluti Iniziali Gen. A. Tangorra - Presidente AFCEA Capitolo di Roma)

(Introduzione Dario Nasca - Major Account Manager Fortinet)

Nel suo intervento “Analisi dei recenti attacchi informatici e panorama delle minacce”,  Il Dott. Aldo Di Mattia – System Engineer, Fortinet ha aperto la giornata analizzando le nuove minacce e gli attacchi diffusi a livello globale come Petya e WannaCry. Contestualmente, ha poi illustrato alcune statistiche dei laboratori FortiGuard che consentono di capire meglio lo scenario attuale delle minacce informatiche.

(Aldo Di Mattia - System Engineer Fortinet parte 1)

“GDPR e Misure minime di sicurezza AGID” è il titolo dell’intervento del  Dott. Antonio Madoglio – Sr. System Engineer Manager, Fortinet che ha successivamente analizzato il regolamento GDPR e le misure minime di sicurezza ICT emanate dall’AGID.

(Antonio Madoglio - System Engineer Manager Fortinet)

Il Dott. Aldo Di Mattia – System Engineer, Fortinet ha presentato la  “Nuova generazione di protezione (FortinetSecurity Fabric), che permette di rispondere alle nuove minacce e contestualmente aiuta le aziende a indirizzare i requisiti delle nuove conformità GDPR e AGID. La soluzione “Security Fabric” è basata su un’interazione automatica e nativa di tecnologie Fortinet, nonché  di terze parti, che scambiano informazioni al fine di cooperare nella cattura di malware.

(Aldo Di Mattia - System Engineer Fortinet parte 2)

L’intervento “Convenzioni Consip SPC Security “ dell’Ing. Fabrizio Cassoni – System Engineer, Fortinet ha concluso la presentazione aziendale, con una panoramica delle  convenzioni CONSIP che consentono di acquisire parte di queste tecnologie in tempi ridotti e senza ulteriore burocrazia.

(Fabrizio Cassoni - System Engineer Fortinet)

L’evento si è concluso con l’indirizzo di saluto da parte del Gen.B. Calogero Massara, Comandante del C4 Difesa e con il ringraziamento del Gen. Antonio Tangorra ai relatori, per la chiarezza con cui sono state esposte tematiche di grande attualità,  e con l’annucio ai partecipanti del prossimo convegno che tratterà dell’evoluzione del radar in un settore strategico come la Difesa.
(Saluti Finali - Gen. A. Tangorra - Presidente AFCEA Capitolo di Roma)

Letto 371 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo