Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di fruizione

Cliccando su qualsiasi link in questa pagina fornisci il tuo consenso all'uso dei cookie

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Spanish
Giovedì, 16 Agosto 2018
I recenti attacchi informatici, i malware sempre più sofisticati e le nuove conformità richiedono una nuova generazione di protezione.

I recenti attacchi informatici, i malware sempre più sofisticati e le nuove conformità richiedono una nuova generazione di protezione.

Lo scorso 20 settembre, presso il C4 Difesa in via Stresa 31/B, si è tenuto il workshop organizzato dalla società Fortinet con AFCEA Capitolo di Roma, sull’evoluzione delle minacce informatiche e sulla nuova generazione dei sistemi di protezione. Questo evento è stato organizzato con l’obiettivo di analizzare le più evolute minacce informatiche e discutere le soluzioni di ultima generazione che intercettano e bloccano le minacce conosciute e sconosciute.

Il Gen.I.C.(r)  Antonio Tangorra – Presidente di AFCEA Capitolo di Roma, ha introdotto l’evento presentando  l’agenda degli interventi.

(Saluti Iniziali Gen. A. Tangorra - Presidente AFCEA Capitolo di Roma)

(Introduzione Dario Nasca - Major Account Manager Fortinet)

Nel suo intervento “Analisi dei recenti attacchi informatici e panorama delle minacce”,  Il Dott. Aldo Di Mattia – System Engineer, Fortinet ha aperto la giornata analizzando le nuove minacce e gli attacchi diffusi a livello globale come Petya e WannaCry. Contestualmente, ha poi illustrato alcune statistiche dei laboratori FortiGuard che consentono di capire meglio lo scenario attuale delle minacce informatiche.

(Aldo Di Mattia - System Engineer Fortinet parte 1)

“GDPR e Misure minime di sicurezza AGID” è il titolo dell’intervento del  Dott. Antonio Madoglio – Sr. System Engineer Manager, Fortinet che ha successivamente analizzato il regolamento GDPR e le misure minime di sicurezza ICT emanate dall’AGID.

(Antonio Madoglio - System Engineer Manager Fortinet)

Il Dott. Aldo Di Mattia – System Engineer, Fortinet ha presentato la  “Nuova generazione di protezione (FortinetSecurity Fabric), che permette di rispondere alle nuove minacce e contestualmente aiuta le aziende a indirizzare i requisiti delle nuove conformità GDPR e AGID. La soluzione “Security Fabric” è basata su un’interazione automatica e nativa di tecnologie Fortinet, nonché  di terze parti, che scambiano informazioni al fine di cooperare nella cattura di malware.

(Aldo Di Mattia - System Engineer Fortinet parte 2)

L’intervento “Convenzioni Consip SPC Security “ dell’Ing. Fabrizio Cassoni – System Engineer, Fortinet ha concluso la presentazione aziendale, con una panoramica delle  convenzioni CONSIP che consentono di acquisire parte di queste tecnologie in tempi ridotti e senza ulteriore burocrazia.

(Fabrizio Cassoni - System Engineer Fortinet)

L’evento si è concluso con l’indirizzo di saluto da parte del Gen.B. Calogero Massara, Comandante del C4 Difesa e con il ringraziamento del Gen. Antonio Tangorra ai relatori, per la chiarezza con cui sono state esposte tematiche di grande attualità,  e con l’annucio ai partecipanti del prossimo convegno che tratterà dell’evoluzione del radar in un settore strategico come la Difesa.
(Saluti Finali - Gen. A. Tangorra - Presidente AFCEA Capitolo di Roma)

Letto 1478 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)